Home | Varie | ZeroWindShow 2018 a una prova dal termine

ZeroWindShow 2018 a una prova dal termine

Dopo la GF Gavia & Mortirolo del 24 giugno si guarda ormai all’ottavo e ultimo appuntamento di questo entusiasmante circuito granfondistico. E sarà Peschiera del Garda (BS) a ospitare i concorrenti su un percorso breve e morbido, tra lago e colline, degna conclusione delle loro fatiche. Comunicato Stampa.


Granfondo Bike Division: a settembre l’ultima prova ZWS

Riflessioni e soddisfazione degli sponsor ZWS

E anche il settimo sigillo del Circuito che premia la Passione è stato posto domenica 24 giugno con grande soddisfazione di partecipanti e organizzatori. Benedetta da un meteo finalmente clemente, Aprica ha accolto le quasi tremila aquile che insieme hanno scalato due mostri sacri del ciclismo, Gavia&Mortirolo, sotto l’impeccabile direzione di patron Vittorio Mevio. È tempo di raccogliere quanto seminato in 7 prove che hanno fatto vivere emozioni forti e di tempo ce n’è, visto che l’ottava ed ultima tappa 2018, la quarta Edizione della Granfondo Bike Division di Peschiera del Garda, è prevista per domenica 23 settembre.

La corsa alle iscrizioni è già a buon punto, ma ci sono ancora dorsali disponibili e quindi per chiudere in bellezza i giochi, Andrea Tonti e il suo team sono pronti a dare degna accoglienza all’esercito colorato dei ciclisti che sceglieranno il Garda con numerose ghiotte novità che a breve verranno svelate.

La gara è articolata in un unico tracciato di 95 km con 1.300 metri di dislivello, partenza e arrivo nell’accogliente Peschiera del Garda, che da anni fa della promozione della mobilità ecosostenibile un suo vessillo, passando per località rinomate come San Zeno di Montagna, Bardolino e Lazise e portando i partecipanti a pedalare fra i vigneti e gli scenari indescrivibili del versante veneto del Garda, già esplorato nella versione bresciana durante la GF Colnago di aprile (www.gfbikedivisionpeschiera.com).

Consensi unanimi anche fra gli sponsor, primo fra tutti Zero Wind® che, nella persona del dott. Giorgio De Gara, ha espresso pieno appoggio e soddisfazione per un circuito giovanissimo, ma che anno dopo anno si sta definendo in modo netto nel panorama di riferimento (www.zerowind.it).

Parole positive spese anche da parte del neo-partner Samuele Ragnoli, di XTECH Sport, che quest’anno ha vissuto in prima persona il Colnago Cycling Festival partecipando attivamente all’area expo e ha aderito con entusiasmo al Circuito ZWS come sponsor tecnico, con ricchi e utilissimi premi per gli abbonati, tutti rigorosamente made in Italy, primo marchio di fabbrica di un’azienda che in 35 anni di attività ha continuato tenacemente sulla via della qualità e della ricerca (www.xtechsport.it).

Per maggiori informazioni e per le classifiche complete, consultare il sito ufficiale del circuito: www.zerowindshow.cominfo@zerowindshow.com


– Sito web ZeroWind Show


Impaginazione e grafica: Roberto Chiappa

Testo e foto: © Steelcomunicare (Ufficio Stampa ZeroWind Show)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*