Home | I nostri Test | Abbigliamento | Pissei, kit estivo Impero e base layer Attaque

Pissei, kit estivo Impero e base layer Attaque

Analisi tecnica e test stagionale per l’abbigliamento estivo della linea Pissei Impero. Esteticamente accattivante e moderno per colori, disegni e taglio “race fit” dei capi, con ottime caratteristiche funzionali e materiali di grande qualità, 100% Made in Italy, si colloca al top del catalogo Pissei.


Il marchio pistoiese Pissei ha presentato recentemente la propria collezione di abbigliamento primavera/estate, tutta rigorosamente realizzata in Italia con i migliori tessuti, per garantire le più alte performance. A questa linea di abbigliamento per bici da corsa appartengono la maglia e i bibshorts Impero, che abbiamo ricevuto in prova e ai quali abbiamo affiancato la maglia intima Attaque. Sono capi progettati per offrire all’atleta massimo comfort e traspirabilità anche con i climi più caldi.

Tutti i capi sono stati testati in taglia M, che è la misura consigliata sul sito internet Pissei nella tabella “size guide” per atleti di altezza e peso del nostro tester (184 cm x 72.5 kg).

Maglia estiva Pissei Impero
La maglia si colloca al top della gamma estiva Pissei. Indossata, risulta estremamente fasciante, modellandosi alla perfezione al corpo senza però dare sensazioni di costrizione fastidiose. I materiali utilizzati, 71% poliestere e 29% elastane, confermano la ricerca dell’elasticità e dell’adattabilità al busto dell’atleta, caratteristiche avvertite fin dal momento in cui si indossa la maglia. Al tatto il tessuto della maglia non risulta leggerissimo, ha una sua consistenza che però non trasmette mai sensazioni di pesantezza e scomodità.

La fascia elastica a fondo busto si modella bene in vita impedendo spostamenti della maglia, anche in virtù della banda interna in silicone che aderisce ai bibshorts indossati, evitando fastidiosi scivolamenti.

Il colletto della maglia, alto un paio di centimetri, si chiude aderendo bene al collo dell’atleta, con la cerniera che va ad inserirsi nell’apposito “garage”, il piccolo scomparto di protezione che evita sfregamenti sulla pelle. La maglia Impero è dotata di cerniera lunga, permettendo dunque di regolare l’apertura lungo tutto il busto, fino ad aprirla completamente.

Le maniche, tagliate abbastanza lunghe secondo i dettami stilistici degli ultimi anni, aderiscono bene alle braccia e l’interno traforato dall’ascella fino a fine manica favorisce una traspirazione ottimale in uno dei punti più critici sotto questo aspetto.

Il capo è tagliato per avere la fascia in vita abbastanza alta anteriormente sul busto, mentre posteriormente la banda scende in modo molto più marcato. Questo da un lato impedisce fastidiose pieghe e arricciamenti della maglia sulla parte anteriore nella zona vita quando ci si trova in sella in posizione di pedalata, sia in presa alta che in presa bassa, e d’altro canto la maggiore lunghezza sul retro del capo garantisce un ottimo e comodo accesso alle tre ampie tasche posteriori. Questo taglio peraltro ci è parso non soltanto funzionale ma anche esteticamente apprezzabile.

Sulla tasca posteriore di destra in posizione laterale, comodissimo da raggiungere anche mentre si pedala, c’è un taschino “waterproof” chiuso da cerniera, ideale per documenti, soldi e altro che all’occorrenza può risultare utile avere a portata di mano evitando che il contenuto si possa bagnare.

Durante la pedalata in ogni posizione di guida la maglia resta sempre ben aderente al busto e non trasmette mai sensazioni fastidiose di costrizione, diventando invece una seconda pelle che si dimentica di indossare. La traspirazione, grazie agli accorgimenti di traforazione delle maniche e ai materiali tecnici utilizzati per realizzare questo capo, viene garantita in modo ottimale e l’atleta avverte sempre una gradevole sensazione di asciutto.

Anche con temperature piuttosto alte, superiori a +30°C, la maglia trasmette sempre una sensazione di freschezza che consente di pedalare in condizioni ideali.

Nel complesso questo capo risulta estremamente valido in ogni circostanza confermandosi a pieno merito un top di gamma, assolutamente degno di stare in questo comparto qualitativo.

Dal punto di vista estetico, per chi pratica il ciclismo anche come espressione di stile e ricerca del bello, il capo è assolutamente accattivante e moderno nel look e nel taglio.

La maglia Impero è proposta in diverse colorazioni. Oltre a quella BC/CAR (bianca con manica cartoon) da noi provata sono disponibili le varianti NR/GLD (nera con manica puntinata oro), NR/POU (nera con manica in fantasia di grigi), NR (tutta nera) e PTR/BC (petrolio con manica bianca). Sono ben 7 le taglie a disposizione, dalla XS alla 3XL. Il prezzo di listino della maglia Impero è fissato a 129,90 €.

Tech-Cycling_product_rating

Graduatoria
Ogni prodotto sottoposto al nostro test riceve un giudizio sui vari aspetti funzionali oggettivamente determinabili. Estetica e prezzo non vengono considerati, in quanto ritenuti parametri frutto di valutazioni strettamente soggettive.
Questa la nostra scala dei valori.

Identikit
In ordine alfabetico le principali caratteristiche, con la nostra valutazione scaturita dalla prova.

• Accessibilità e dimensioni tasche
• Adattabilità morfologica
• Comfort
• Elasticità e morbidezza tessuto
• Finiture
• Funzionalità cerniera lampo
• Traspirabilità
• Ventilazione
• Vestibilità










Bibshorts Pissei Impero
Anche per i bibshorts Impero Pissei ha riposto molta attenzione ai materiali utilizzati, differenziandone l’utilizzo sulle diverse parti per sfruttarne appieno le caratteristiche.

Il tessuto del corpo principale è costituito al 78% da poliestere e al 22% in elastane, per garantire buona elasticità, compressione ottimale e un certo smaltimento dell’affaticamento muscolare.

Le bretelle, 80% poliestere e 20% elastane, sono sufficientemente elastiche per adattarsi a diverse altezze dell’atleta incluse nel range previsto per la taglia scelta, ma allo stesso tempo restano sempre ben posizionate, senza essere lasche. Sono traforate, come la parte dorsale dove le bretelle si uniscono, caratteristica che ovviamente favorisce una migliore traspirazione delle parti del corpo interessate.

Dal punto di vista costruttivo i particolari confermano la cura e l’attenzione di Pissei per l’atleta: cuciture piatte che non segnano e non danno fastidi o sfregamenti, un elastico a fondo gamba abbastanza alto, dotato internamente di una sottile banda in silicone, che trattiene in perfetta posizione i cosciali dei bibshorts, senza che si spostino minimamente salendo verso l’alto durante il gesto della pedalata.

La parte posteriore della banda elastica ha un inserto in Lycra (nel capo testato è l’inserto in colorazione bianca, unica concessione cromatica su tutta la salopette completamente nera) per consentire un rilascio della pressione in fase di spinta della pedalata.

Il fondello, una delle parti più importanti di una salopette, è davvero eccezionale. Ottima imbottitura in gel, spessori variabili, zone traforate per favorire la traspirazione, questo fondello risulta estremamente confortevole e protettivo senza essere ingombrante o di impedimento nella pedalata. Il contatto con la sella è sempre ben presente e saldo senza spostamenti, le prestazioni dell’atleta vengono assolutamente garantite, ma il tutto è accompagnato da una straordinaria sensazione di comodità, rendendo la pedalata davvero molto piacevole.

Una caratteristica di questa salopette è la lunghezza piuttosto pronunciata della gamba, la banda elastica si fissa poco sopra il ginocchio. Dal punto di vista funzionale nessun fastidio, esteticamente nel complesso risulta a nostro avviso anche gradevole perché la gamba dell’atleta risulta ben fasciata e affusolata, ovviamente se qualcuno predilige bibshorts con gamba più corta dovrà tener conto di questa peculiarità del capo.

Come per la maglia Impero, anche la salopette conferma una grande qualità costruttiva e una ricerca volta a garantire all’atleta le migliori prestazioni e allo stesso tempo un grande comfort. In nessun momento della pedalata si sono mai avvertite sensazioni fastidiose dovute a cuciture, eccessive compressioni, movimenti del fondello, scivolamenti della gamba, il capo è sempre risultato comodo e perfettamente funzionale al gesto atletico per cui è stato pensato.

La salopette Impero è proposta in due colorazioni. Oltre a quella da noi testata e raffigurata in foto, è possibile averla totalmente nera, incluso quindi l’inserto posteriore in Lycra. Come per la maglia, la salopette Impero è disponibile in 7 taglie, dalla XS alla 3XL. Il prezzo di listino è di 139,90 €.

.

Identikit
In ordine alfabetico le principali caratteristiche, con la nostra valutazione scaturita dalla prova.

• Adattabilità morfologica
• Comfort
• Elasticità e morbidezza tessuto
• Finiture
• Qualità del fondello
• Traspirabilità
• Ventilazione
• Vestibilità









Maglia intima estiva Pissei Attaque
Realizzata in tessuto Octagon, caratterizzato dalla presenza di numerosissime “microcelle” a spessore ridottissimo, la maglia intima Pissei Attaque fa della traspirabilità della sudorazione la sua ragion d’essere. Il tessuto a contatto con la pelle assorbe il sudore prodotto dal corpo senza trattenerlo, trasferendolo verso l’esterno con ottima efficacia mentre all’interno si mantiene quasi asciutto.

Per quanto riguarda la comodità, il capo è leggero e con ottima elasticità, neanche ci si accorge di indossarlo e aderisce perfettamente al corpo con una morbidezza gradevolissima. Le cuciture sono estremamente piatte e ben levigate, evitando così fastidiose pieghe all’interno dei pantaloncini.

Nel complesso un ottimo capo intimo estivo prodotto dalla casa toscana, proposto a un prezzo di listino di 44.90 €, sia nella colorazione nera da noi provata che in colorazione turchese, quasi speculare ma con scritte bianche e banda obliqua nera. E’ disponibile in tre misure, XS-S, M-L e XL-XXL.


– Sito web Pissei


Articolo a cura di Paolo Zanotta

Foto: © Sergio Doria (Tech-Cycling)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*