Home | Varie | PedaLatium, la Cronomillennio è un successo

PedaLatium, la Cronomillennio è un successo

La “Cronomillennio” di Ostia (RM) ha aperto ieri, domenica 18 febbraio, il circuito granfondistico laziale PedaLatium, assegnando anche i titoli italiani ACSI a cronometro. Notevole la partecipazione, con quasi 400 atleti, e ampio il successo organizzativo. Comunicato Stampa.


La Cronomillennio taglia il nastro del circuito Pedalatium
Trionfo di partecipazione e adrenalina

E non poteva partire meglio di così il Circuito Pedalatium, 4 appuntamenti imperdibili con lo sport e le meraviglie paesaggistiche del Lazio, cha ha alzato il sipario domenica 18 febbraio al Lido di Ostia, dando lo start per la prima volta con la grande classica Cronomillennio 2018, giunta alla sua quinta edizione.

La manifestazione, che porta la firma del presidente Alberto D’Acuti e della ASD Santa Maria delle Mole, organizzata sotto l’egida di ACSI, è partita a bomba con quasi 400 specialisti della disciplina, pronti a darsi battaglia fino all’ultimo secondo.

“Un successo al di là delle più rosee aspettative, i numeri ci confermano che la manifestazione piace e anno dopo anno la nostra crescita è il segnale che stiamo lavorando bene, in primis la scelta vincente di fare parte di un circuito prestigioso come il Pedalatium” commenta soddisfatto il patron Alberto d’Acuti. La pioggia che, a metà gara, ha fatto la sua comparsa, non ha scoraggiato i partecipanti e lo stesso presidente ha sottolineato quanto la crono possa essere appassionante e adrenalinica anche in presenza di condizioni meteorologiche avverse.

Alle 9 in punto la Cronometro Individuale ha aperto le danze su un rettilineo di 9 km (dislivello di 25 metri) con 4 curve di cui solo una degna di nota per difficoltà, poi è stata la volta della Cronometro a squadre 4 elementi con i suoi 27 km, infine ha chiuso la Cronometro Lui&Lei con i suoi 18 km – news assoluta 2018 a testimonianza della grande attenzione dell’organizzazione nei confronti del ciclismo in rosa. Si ricorda che la crono individuale era valida come prova di Campionato Nazionale Cronometro Individuale ACSI Ciclismo.

Gli atleti hanno potuto impegnarsi nella gara in tutta sicurezza, godendosi un percorso pianeggiante chiuso al traffico, che si snoda ad anello dall’incantevole lungomare di Ostia verso la Pineta di Castel Fusano e ritorno.

Si aggiudica la vittoria per la crono individuale Davi Gabriele della TEAM BIKE PANCALIERI – ACSI con un tempo di 00:11:00.24 e una media di 49,09 km/h.

Per l’individuale femminile, il podio spetta a Bortolotto Serenella, della ASD CS CONCORDIA CICLI BORTOLOTTO con un tempo di 00:13:12.12 e una media di 40,91 km/h.

Per quanto riguarda i team, miglior tempo assoluto quello effettuato dagli specialisti della PIESSE CYCLING TEAM ASD 1, Ciampino, con Madolini Simone, Terlizzi Roberto, Capellino Gualtiero e Diomedi Alessandro che si sono aggiudicati la gara con 00:34:17.86.

Secondo posto per la ASD TEAM BIKE BALLERO, Grosseto, con Pasquini Luciano, Nannetti Alessandro, Falcione Fabio e Sinesi Sergio con un tempo di 00:34:47.42.

Terzo gradino del podio spetta alla AUDAX FIORMONTI, con Riggi Pierfrancesco, Rinicella Giovanni, Giuliani Enrico, Ingiosi Agostino con un tempo di 00:37:31.41.

Infine per la Crono Lui&Lei i vincitori sono Sanetti Bruno e Natali Valentina con un tempo di 00:25:57.48.

Riassumiamo infine i leader di categoria cui va la maglia dello sponsor Factory Sport Wear – circuito Pedalatium 2018:

Classifica Femminile
CATEGORIA DNA: NATALI VALENTINA – TEAM ROCCASECCA – ACSI
CATEGORIA DNB: RUGGERI FEDERICA – GS SPORTISSIMO – ACSI
CATEGORIA DNC: BORTOLOTTO SERENELLA – ASD CS CONCORDIA CICLI BORTOLOTTO

Classifica Maschile
CATEGORIA GNA: PASQUINI LUCIANO – ASD TEAM BIKE BALLERO
CATEGORIA GNB: CARPENTIERI TERENZIO – ASD PRENESTE BIKE
CATEGORIA JUN: MARTINELLI DAVIDE – ASD SANETTI SPORT AMICI DEI VIGILI DEL FUOCO
CATEGORIA SGA: MARTINELLI FRANCO – ASD TEAM PRO BIKE TERAMO – ACSI
CATEGORIA SGB: FAVA PIERINO – ASD BIKE CLUB CAFE – ACSI
CATEGORIA SN1: SANETTI BRUNO – ASD SANETTI SPORT AMICI VIGILI DEL FUOCO
CATEGORIA SN2: PONZO FABRIZIO – SANTA MARIA DELLE MOLE ASD – ACSI
CATEGORIA VT1: DAVI GABRIELE – TEAM BIKE PANCALIERI – ACSI
CATEGORIA VT2 : PAOLINI LUIGI – ASD ANGELINI CYCLING TEAM – ACSI

I ringraziamenti più calorosi vanno alla famiglia Pelliccioni per gli splendidi trofei e soprattutto per ricordare, con la loro partecipazione, l’amico Luigi Pelliccioni detto Gigio, cui è stata dedicata la manifestazione, ad Acsi presente all’appello il Presidente Nazionale Antonino Viti, ad Elvezio Pierandi, a Paolo Imperatori e Mauro Soscia del Circuito Pedalatium, al Comune e alle Forze dell’Ordine di Ostia, per aver consentito lo svolgimento della gara in piena sicurezza, a tutti gli sponsor, a partire da Specialized e Mavic. Puntuale e preciso il servizio di cronometraggio affidato a Kronoservice.

Non resta che dare a tutti l’appuntamento alla prossima tappa, la granfondo di Fara in Sabina, di scena il 25 marzo 2018.

Per la classifica completa e per iscriversi alle prossime gare: www.kronoservice.com

Le prove del Circuito PedaLatium
• CRONOMILLENNIO – 18 febbraio 2018
• GF CITTA’ di FARA in SABINA – 25 marzo 2018
• GF CITTA’ di FIUGGI – 10 giugno 2018
• GF DI CASSINO – 1 luglio 2018

Per informazioni su tutte le prove, regolamento e contatti: www.pedalatium.com.


– Sito web PedaLatium


Impaginazione e grafica: Roberto Chiappa

Testo e foto: © Steelcomunicare (Ufficio Stampa PedaLatium)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*