Home | Varie | PedaLatium al giro di boa

PedaLatium al giro di boa

Il circuito granfondistico laziale PedaLatium ha superato due delle quattro prove del proprio palinsesto. Le classifiche aggiornate sono online, per molti è tempo di rivincite e l’occasione della GF Città di Fiuggi “Valerio Agnoli” del 10 giugno sembra davvero propizia. Comunicato Stampa.


Pedalatium 2018, classifiche aggiornate online
Con lo sguardo e il cuore rivolto a Fiuggi

Giunto a metà del proprio appassionante cammino, il circuito laziale Pedalatium fa il punto della situazione sulle varie classifiche, mentre gli atleti, pronti per la prossima sfida, hanno già messo nel mirino la Granfondo Città di Fiuggi “Valerio Agnoli” del 10 giugno.

Dopo il successo e le fatiche del 25 marzo a Passo Corese (RI), per la 13esima edizione della Granfondo Fara in Sabina, i partecipanti al circuito Pedalatium hanno completato la prima metà delle prove, che hanno avuto inizio il 18 febbraio con la Cronomillennio di Ostia (RM) e sono proseguite poi proprio con l’intensa e impegnativa GF Fara in Sabina. Le altre due manifestazioni granfondistiche in programma sono la “Valerio Agnoli” Città di Fiuggi (RM) del 10 giugno e la GF di Cassino (FR) del 1 luglio. Giunge dunque propizio il momento per dare uno sguardo alle varie classifiche previste, il cui dettaglio completo è consultabile al link https://www.pedalatium.com/classifiche-circuito.

Fiuggi non è poi così lontana
Mancano circa 2 mesi al weekend che vedrà protagonista della terza prova del circuito Pedalatium la Granfondo Città di Fiuggi “Valerio Agnoli”, di scena il 10 giugno. E sarà un fine settimana memorabile, costellato di eventi e spettacoli che faranno da degna cornice all’attesissima gran fondo di domenica.

A descrivere il valore della manifestazione è proprio il campione Valerio Agnoli, attualmente in forza alla Bahrain-Merida, che ne parla con la passione e la competenza di chi quei luoghi li conosce e li ama da sempre : “Attraversiamo un territorio talmente bello, sicuro, perché quasi del tutto privo di traffico, e inesplorato che è davvero un privilegio poterlo unire simbolicamente con i colori del nostro esercito pacifico di pedalatori. Sarà una grande festa di tre giorni aperta a tutti e il mio GRAZIE va ai numerosi Comuni attraversati che, con la loro piena collaborazione, rendono possibile la gara. Si vivranno i percorsi e le salite che fanno da incantevole scenario ai miei allenamenti e vi garantisco che di luoghi così al mondo ce ne sono davvero pochi. Il mio obiettivo è proprio quello di dare loro la visibilità che meritano e il mio nome, in questo caso, serve proprio per invogliare gli appassionati del pedale, provenienti da tutto il mondo, affinché scoprano le infinite bellezze e l’accoglienza unica della Ciociaria. La vicinanza a Roma e la rinomata tradizione eno-gastronomica fanno il resto.”

La manifestazione inizierà venerdì 8 giugno alle ore 9:00 con la giornata dedicata al relax presso il Centro Benessere, per tutti coloro che hanno sottoscritto il pacchetto completo. Alle ore 17:30 la cronoscalata nel centro di Fiuggi. Alle ore 20:00 apertura del villaggio Festagnoli con Street Food goloso a cura dell’Associazione Il Colle di Fiuggi e, a seguire, le premiazioni della cronoscalata, la cena a prezzo convenzionato e grande festa presso il villaggio.

Sabato 9 giugno alle ore 8:30 si terrà la pedalata alla scoperta degli incantevoli borghi di Fumone e di Guarcino, con buffet e visita guidata, con successivo rientro e pranzo alle ore 13 presso il villaggio. Alle ore 14.30 spettacoli per bimbi con giochi e intrattenimenti, alle 15:00 ritiro pacchi gara e iscrizioni e alle 21:00 ancora appuntamento con lo Street Food e la serata musicale.

Domenica 10 giugno dalle ore 6:30 si potranno ritirare i pacchi gara e iscriversi, alle 7:30 apriranno le griglie della granfondo, che partirà alle ore 8:30 per tutti i percorsi previsti. Alle ore 12:00 apertura Pasta-Party e successiva chiusura delle danze alle ore 14:00 con le premiazioni.

I percorsi previsti sono tre: Granfondo di 121 km con 2.384 metri di dislivello, Mediofondo di 79.8 km con 1.594 mdsl e Cicloturistico di 38.6 km con 725 mdsl.

Le iscrizioni, fino al 30 aprile, prevedono quote distinte tra uomini, donne e coppie Lui+Lei. Gli uomini pagano 32 euro, le donne 28 euro, le coppie 55 euro. I cicloturisti 18 euro. L’accesso in griglia VIP costa 50 euro in più, che saranno devoluti in beneficienza.

Dal 1 di maggio le quote di iscrizione aumenteranno progressivamente.

Per tutti i dettagli inerenti alla Granfondo Città di Fiuggi “Valerio Agnoli”, consultare il link https://www.pedalatium.com/fiuggi.

Non c’è tre senza quattro
La quarta prova del circuito Pedalatium avrà luogo il 1 luglio a Cassino (FR), città cui è intitolata la l’omonima granfondo. Anche per questa manifestazione sono previsti tre percorsi, Granfondo (110 km con 2.000 mdsl), Mediofondo (96 km con 1.100 mdsl) e Cicloturistico (38 km con 600 mdsl).

ISCRIZIONI APERTE e anche per questa manifestazione vale la progressività crescente delle quote in funzione del mese e giorno di iscrizione.

Tutte le informazioni della gara al link ufficiale www.granfondocassino.it.

Per informazioni: www.pedalatium.com.
Per iscrizioni on line: www.kronoservice.com.

Le prove del Circuito PedaLatium
• CRONOMILLENNIO – 18 febbraio 2018
• GF CITTA’ di FARA in SABINA – 25 marzo 2018
• GF CITTA’ di FIUGGI – 10 giugno 2018
• GF DI CASSINO – 1 luglio 2018


– Sito web PedaLatium


Impaginazione e grafica: Roberto Chiappa

Testo e foto: © Steelcomunicare (Ufficio Stampa PedaLatium)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*