Home | Varie | Omar Di Felice al via della Wow Cyclothon Iceland

Omar Di Felice al via della Wow Cyclothon Iceland

La competizione islandese di ultracycling “Wow Cyclothon Iceland”, 1.358 km nonstop, è uno degli obiettivi stagionali più importanti per il fuoriclasse Omar Di Felice, reduce da una serie di allenamenti in quota a Bormio. Oltre alla distanza e agli avversari, Omar dovrà fronteggiare anche le incognite meteo. Comunicato Stampa.


Omar_Di_Felice_foto2

Dopo il recente successo ottenuto alla Dolomitics24 ed un periodo di allenamenti in quota a Bormio, all’Hotel FuniviaStelvio Experience, Omar Di Felice sarà al via della Wow Cyclothon Ultracycling race, gara di Ultracycling di 1.358 km nonstop. La gara, che prenderà il via martedì 14 giugno alle ore 17.00 dalla capitale, Reykjavik, si snoderà lungo la Ring Road 1, sul percorso già affrontato durante l’avventura l’invernale “Back to Iceland”.

Al via della manifestazione ci sarà il campione uscente Eiríkur Ingi Jóhannsson oltre ad alcuni dei più forti ciclisti nord europei e finisher delle passate edizioni della gara. La competizione è la gara di ultracycling più a nord dell’emisfero e la principale difficoltà sarà nella variabilità meteorologica. Pioggia, forti venti e tempeste potranno caratterizzare la corsa lungo tutto il percorso che toccherà alcune delle bellezze dell’Islanda: il lago Myvatn, geyser e sorgenti di acqua calda e splendidi fiordi. Sarà possibile seguire la gara attraverso la pagina ufficiale Facebook di Omar o il canale Facebook Wow Cyclothon.

Omar sarà supportato dal suo pool di sponsor a cui si aggiungeranno, per l’occasione i partner islandesi Avis Iceland che fornirà l’ammiraglia al seguito e Trawire che garantirà la copertura mediatica dell’evento e la piena connettività in appoggio a Smanapp.


Omar Di Felice official contacts


Omar_Di_Felice_sponsor


Impaginazione e grafica: Roberto Chiappa

Testo e foto: Ufficio Stampa www.ultracyclingman.com

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*