Home | Varie | Lizzie Deignan testimonial di Santini Cycling Wear

Lizzie Deignan testimonial di Santini Cycling Wear

La campionessa britannica Lizzie Armitstead-Deignan, già iridata 2015, è ufficialmente “brand ambassador” Santini Cycling Wear, in gara e nel tempo libero. Il marchio bergamasco lancerà a fine anno la collezione che sarà realizzata grazie alla collaborazione con la stessa Lizzie. Comunicato Stampa.


Lizzie Deignan entra nella scuderia Santini come “brand ambassador”

Campionessa del mondo 2015, Lizzie Deignan presterà il suo volto e la sua esperienza a Santini Cycling Wear. L’atleta inglese del Team Boels-Dolmans che già veste i capi dello storico brand, sarà ambassador Santini anche nel tempo libero. Una partnership che si tradurrà nella creazione della collezione 2019 “Lizzie X Santini” realizzata grazie al prezioso contributo della campionessa.

Ai Campionati del Mondo di ciclismo su strada del 2015 a Richmond, Lizzie Deignan sconfisse la concorrenza di decine di avversarie e vestì per un anno intero la maglia iridata. Oggi, la ciclista entra nella scuderia di Santini Cycling Wear, diventandone brand ambassador.

Un’azienda e i suoi prodotti che ha potuto conoscere da vicino prima indossando la maglia UCI conquistata con il mondiale negli Stati Uniti e poi vestendo i capi realizzati nello stabilimento di Bergamo per il team Boels-Dolmans a partire dalla scorsa stagione.

L’atleta inglese, che, oltre alla vittoria iridata nel 2015, ha conquistato due volte il titolo nella UCI Women’s Road World Cup ed è campionessa in carica del Commonwealth Road Race, presterà il suo volto a Santini, vestendo i capi dell’azienda italiana anche nel tempo libero.

«Ho potuto toccare con mano e testare la qualità dei capi Santini correndo con il team Boels-Dolmans – racconta Lizzie – e ho apprezzato in modo particolare la vestibilità e il design studiato sul corpo femminile. È la cura di ogni dettaglio che per me fa la differenza, e con Santini ho la garanzia di avere completi performanti, senza rinunciare allo stile».

La partnership con Lizzie si inserisce nella lunga tradizione dell’azienda italiana di creare capi femminili altamente performanti e made in Italy e, dall’incontro con una delle più forti atleti del circuito professionistico su strada, nasce la collezione per la stagione 2019 “Lizzie X Santini”, una gamma di capi e accessori “for women by women” dove l’esperienza dell’atleta e il suo stile si uniscono alla tecnicità e al know-how Santini. Il lancio della collezione è previsto per l’autunno/inverno 2018/2019.

oooo

Per maggiori informazioni su Lizzie Deignan: www.bespoke-m.com/lizzie-deignan

Santini Maglificio Sportivo nasce nel 1965 con l’intuizione di Pietro Santini di specializzarsi nell’abbigliamento tecnico da ciclismo, grazie anche a una profonda passione per il ciclismo e per le competizioni. Fin dall’inizio l’azienda bergamasca compie una scelta importante: quella di disegnare e produrre tutti i prodotti esclusivamente in Italia. Oggi quella scelta appare rivoluzionaria e fortemente in controtendenza. Ogni capo viene creato e sviluppato da un team di designer con una radicata passione per il mondo delle due ruote, secondo la filosofia per cui “Made in Italy, made with passion”. Oggi Santini produce più di 3.000 articoli al giorno, ed esporta l’80% della produzione all’estero. Investendo costantemente nella ricerca tecnologica di tessuti innovativi e nuovi metodi di produzione, al centro dell’attenzione di Santini c’è sempre l’uomo e l’atleta: resta viva la missione di affinare le proprie creazioni per consentire alle persone di praticare le proprie passioni sportive indossando capi confortevoli senza rinunciare allo stile. Per info: www.santinisms.it


Impaginazione e grafica: Roberto Chiappa

Testo, foto e video: © Santini Cycling Wear (Ufficio Stampa)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*