Home | Tecnica | News tecnica | Kask protegge lo stile femminile

Kask protegge lo stile femminile

La nuova linea di abbigliamento “Protect Your Style” è dedicata da Kask all’utenza ciclistica femminile. Disegnata dalla ex pro Iris Slappendel e interamente realizzata in Italia, la linea è marcata Koo ed è composta da maglia, calzine, cappellino e casco Kask Protone. Sarà in vendita da metà dicembre.


L’iniziativa Kask for Women è stata lanciata dall’azienda di Chiuduno (BG) all’inizio del 2016 con l’obiettivo di incentivare le donne nel realizzare i propri sogni mediante i migliori prodotti specificatamente dedicati, tali da incontrare le aspettative dell’utenza femminile.

La nuova linea di abbigliamento e accessori Protect Your Style appartiene alla filosofia Kask for Women, e comprende un casco Kask Protone, una maglia, un paio di calzine, un cappellino marcati Koo (brand nato da Kask) disegnati da Iris Slappendel, ex professionista campionessa olandese su strada: ”Disegno abbigliamento ciclistico che sia anche piacevole da vedere, alla moda, così che aumenti il divertimento e il piacere in bicicletta. Quando ho realizzato la linea Protect Your Style mi sono fatta ispirare da colori sgargianti e linee geometriche, è stato divertente sperimentare la loro vestibilità, e ora che sono stati approntati è molto gratificante vederli tutti assieme”.

”Siamo molto orgogliosi della nuova linea Protect Your Style – afferma Ylenia Battistello, brand manager Kask – Le donne consapevoli della tecnicità dei capi di abbigliamento apprezzano molto i prodotti specifici che dedichiamo loro. Questa nuova linea assicura prestazioni senza compromessi, qualità dei materiali e vestibilità al top, oltre al design di Iris che non ha bisogno di presentazioni”.

Testimonial della nuova linea Protect Your Style la nostra Elisa Longo Borghini (Team Wiggle High5 Pro Cycling). Tutti i prodotti della linea sono realizzati a mano in Italia. Saranno in vendita a partire da metà dicembre, nelle misure dalla S alla L, con la maglia disponibile anche in misura XS e XL.




– Sito web KASK


Articolo a cura di Roberto Chiappa

Foto: © KASK (Ufficio Stampa)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*