Home | Varie | GF Liotto 2018, il decalogo

GF Liotto 2018, il decalogo

Dieci buoni motivi per essere al via della 20esima edizione della Granfondo Liotto, prevista per domenica 22 aprile 2018. Sicurezza, assistenza tecnica, ristori, parcheggio bici custodito, servizio massaggi, consistente pacco gara e ricche premiazioni finali sono soltanto alcuni tra i tanti pregi che troveranno i concorrenti della granfondo vicentina. Comunicato Stampa.


Sicurezza e qualità sono da podio?
Allora la Granfondo Liotto è la scelta

Dieci ragioni validissime per non mancare alla granfondo di Vicenza

Se ci sono ancora dei dubbi se partecipare o meno alla Granfondo Liotto Città di Vicenza il 22 aprile 2018, ci pensa il comitato organizzatore a fornire le prime dieci ottime motivazione per non mancare a quella che sarà un’edizione, la 20° per l’esattezza, straordinaria e ricchissima di soprese per tutti, non solo per i ciclisti che si schiereranno in griglia domenica mattina.

Partendo con ordine:

1. Top della Sicurezza che si traduce in oltre 400 addetti, istruiti per presidiare tutto il percorso, 70 destinati esclusivamente agli ultimi 3,5 km finali, per consentire il rientro in sicurezza FINO ALL’ULTIMO CICLISTA

2. Scorte tecniche autorizzate con ben 25 motociclette

3. Percorso presidiato da personale medico specializzato

4. Copertura radio su tutto il percorso, anche nei punti più isolati

5. Assistenza tecnica lungo tutto il percorso con servizio di cambio-ruota esattamente come al Giro d’Italia

6. Ristori superforniti con frutta fresca a volontà, panini imbottiti dolci e salati, integratori e bevande a base di sali minerali con RISTORO FINALE per tutti, anche per coloro che hanno scelto di non fermarsi durante il percorso

7. RISTOPARY SLOW FOOD gourmet con prodotti del territorio di alta qualità come il riso coltivato a Grumolo delle Abbadesse DOP, la squisita Soppressa Vicentina DOP, formaggi, birra, vino e caffè inclusi

8. PARCHEGGIO CUSTODITO GRATUITO per le biciclette per vivere tutta la manifestazione in serenità fino alla fine

9. Servizio di massaggio professionale gratuito pre e post gara

10. Ricchissime premiazioni finali e pacco gara con cadeaux tecnici, e non solo, di valore

Questi sono solo alcuni dei punti di forza della GF Liotto, a breve si scopriranno le sorprese in programma per festeggiare degnamente 20 anni di sport con Luigina, Doretta e Pierangelo Liotto.

Le iscrizioni sono aperte, quote agevolate di euro 35,00 con diritto alla prima griglia.

La Granfondo Liotto è la terza prova del Circuito Zero Wind Show (www.zerowindshow.com) e fa parte del Campionato Nazionale ACSI.

Per info: www.granfondoliotto.itinfo@granfondoliotto.it


– Sito web Granfondo Liotto


Impaginazione e grafica: Roberto Chiappa

Testo e foto: © Steelcomunicare (Ufficio Stampa GF Liotto)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*