Home | Media | Expo | CosmoBike Show 2016, fotogallery caschi e occhiali (parte 1)

CosmoBike Show 2016, fotogallery caschi e occhiali (parte 1)

La ricerca aerodinamica ha riguardato ovviamente anche i caschi, che però non sacrificano nulla in termini di ventilazione e sicurezza Gli occhiali sono realizzati con materiali tecnicamente evoluti, guardando anche alla moda. Immagini e dettagli dagli stand di Abus, Briko, Carrera, Catlike, Ekoï, Gist, Kayak, Smith e Spiuk.



www.abus.com

cosmobikeshow_2016_caschi_abus_foto3 cosmobikeshow_2016_caschi_abus_foto1 cosmobikeshow_2016_caschi_abus_foto2

Indiscusso leader mondiale per quanto riguarda i sistemi di sicurezza di qualsiasi veicolo, nonché di edifici e immobili, il brand tedesco Abus è rinomato anche per le borse da bici e per i suoi caschi, che coprono un po’ tutte le esigenze dei ciclisti, dalla strada alla MTB, dall’urban cycling ai caschi per bambini. Presso lo stand di CosmoBike Show erano esposte le novità della produzione 2017, oltre ad altri modelli aggiornati nelle grafiche e nelle colorazioni.


www.briko.com

cosmobikeshow_2016_caschi_briko_foto1

Il casco Briko Gass e gli occhiali Cyclope, utilizzati dai professionisti del Team Bardiani-CSF, rappresentano i modelli di punta della Casa milanese, che a CosmoBike Show ha presentato qualche interessante novità per la prossima stagione, come per esempio i caschi per i ciclisti più giovani e le nuove colorazioni di occhiali.

cosmobikeshow_2016_caschi_briko_foto2 cosmobikeshow_2016_occhiali_briko


www.carreraworld.com

cosmobikeshow_2016_caschi_carrera_foto1

Distribuiti in Italia dalla modenese Next to Skin, i caschi Carrera sono forse meno celebri rispetto agli occhiali – la cui gamma leisure è indossata da molte star del cinema e della moda – ma non per questo qualitativamente meno pregiati. Nell’ampio stand di CosmoBike Show erano esposte le novità 2017, con il nuovo casco Foldable nelle versioni “Basic”, “Crit” e “Premium”.

cosmobikeshow_2016_caschi_carrera_foto2 cosmobikeshow_2016_caschi_carrera_foto3

Destinato all’urban cycling, il casco Carrera Foldable possiede la particolarità della calotta estensibile o richiudibile, in modo da occupare meno spazio quando il casco viene riposto nella sacca o nello zaino. Disponibile in tre taglie (55-58, 58-61, 61-64) e in un vasto assortimento di colori, il Foldable è offerto nelle versioni “Basic”, “Crit” (dotato di un frontino rimovibile) e “Premium” (con luce posteriore incorporata).

cosmobikeshow_2016_caschi_carrera_foto4


www.catlike.es

cosmobikeshow_2016_caschi_catlike_foto3

Il brand spagnolo Catlike, distribuito in Italia da Vittoria SpA, è uno tra i più apprezzati produttori di caschi, indossati anche dai professionisti del Team Movistar. Il Mixino è il primo casco a utilizzare il Grafene nella calotta esterna, il che lo rende leggero (220 grammi in taglia S-M) e molto resistente.

cosmobikeshow_2016_caschi_catlike_foto4 cosmobikeshow_2016_caschi_catlike_foto5

Nuove colorazioni per i modelli Catlike Olula, per bici da corsa, Rapid Tri per le cronometro e il triathlon, Cloud352 per chi cerca l’aerodinamicità, e Tako Urban, naturalmente per l’urban cycling.

cosmobikeshow_2016_caschi_catlike_foto2 cosmobikeshow_2016_caschi_catlike_foto1


www.ekoi.com

cosmobikeshow_2016_occhiali_ekoi

Il marchio francese Ekoï, specializzato nell’abbigliamento, nei caschi, negli occhiali, nelle scarpe e negli accessori, offre la personalizzazione di qualsiasi prodotto tramite il configuratore presente sul sito ufficiale. Acquistabili esclusivamente online, i prodotti Ekoï hanno un ottimo rapporto tra prezzo e qualità. Per quanto riguarda gli occhiali, utilizzati in gara dai professionisti Fabio Aru, Nacer Bouhanni e Alexander Kristoff, a CosmoBike Show erano esposti i modelli più intriganti, che sul sito sono sovente offerti con particolari promozioni di vendita.


www.gistitalia.com

cosmobikeshow_2016_caschi_gist_foto1 cosmobikeshow_2016_caschi_gist_foto2

Nel vastissimo catalogo Gist, comprendente abbigliamento, accessori, componenti, multi-tool, ruote, telai e molto altro, trovano posto anche i caschi. Gist produce 16 modelli diversi, per tutte le specialità ciclistiche. Il modello Ares, utilizzato dai campioni MTB del Team Olympia Polimedical, per il 2017 sarà disponibile anche nella colorazione arancio.

cosmobikeshow_2016_caschi_gist_foto3

Tra le novità Gist 2017 il modello Kona, leggero e aerodinamico, dotato anche di luce posteriore. Disponibile in sette colorazioni (dark, nero, azzurro, rosso, fuxia, verde fluo, giallo fluo) e due taglie (S/M e L/XL, corrispondenti a 52/58 cm e 56/62 cm).


www.kayaksport.it

cosmobikeshow_2016_occhiali_kayak

Da più di un ventennio, Kayak significa design e produzione di occhiali da sole tecnici, maschere e accessori per lo sport. L’azienda di Asolo (TV), distribuita da Gist Italia Srl, aveva in bella mostra a CosmoBike l’intera gamma di occhiali tecnici per ciclismo. Nella foto, in primo piano, i modelli Fire e Tatoo, disponibili in numerosissime colorazioni e con lenti di varia tipologia, anche fotocromatiche.


www.smithoptics.com

cosmobikeshow_2016_caschi_smith_foto1

Leader assoluto per quanto riguarda occhiali tecnici sportivi, anche da sole, e maschere per sci e discipline “gravity”, Smith sta crescendo parecchio anche nel settore dei caschi, non solo nel fuoristrada, con i modelli “Overtake”, “Rover” e “Forefront”, ma anche nel comparto bici da corsa, con il modello “Route”.

cosmobikeshow_2016_caschi_smith_foto2 cosmobikeshow_2016_caschi_smith_foto3

Distribuiti in Italia da Next to Skin, i caschi Smith sono realizzati seguendo la tecnologia “Aerocore”, che ottimizza il flusso d’aria interno, la temperatura e la resistenza agli impatti. L’utilizzo di EPS (polietilene espanso) e “Koroyd” (materiale che assorbe l’energia derivante da un impatto) ha permesso a Smith di creare caschi più ventilati, senza sacrificare la protezione e il comfort.

cosmobikeshow_2016_caschi_smith_foto4

Dotati di sistema “MIPS” (Multi-directional Impact Protection System) per ridurre le forze rotazionali dirette al cervello nell’ipotesi di impatto obliquo, i caschi Smith hanno sistema di ritenzione posteriore “Vaporfit”, che consente 5 cm di regolazione, in alto e in basso e tramite la rotellina posteriore, per trovare la migliore calzata. Innumerevoli le colorazioni disponibili.

cosmobikeshow_2016_caschi_smith_foto5 cosmobikeshow_2016_caschi_smith_foto6

cosmobikeshow_2016_caschi_smith_foto7 cosmobikeshow_2016_caschi_smith_foto8

Gli occhiali tecnici Smith garantiscono prestazioni eccellenti anche in condizioni estreme. Dispongono tutti di nasello regolabile, astine a scorrimento e lenti disponibili in numerose varianti cromatiche.

cosmobikeshow_2016_occhiali_smith_foto1 cosmobikeshow_2016_occhiali_smith_foto2


www.spiuk.com

cosmobikeshow_2016_caschi_spiuk

Abbigliamento, caschi, occhiali, scarpe e accessori, sia per ciclismo sia per triathlon, costituiscono il bagaglio tecnico dell’iberica Spiuk, che a CosmoBike Show presentava il meglio della propria collezione. Il casco Dharma, novità 2017, si pone al top della produzione Spiuk. Per uso professionale, in bici da corsa o MTB, è costruito con tecnologia “In-mould” e interno calotta in EPS a doppia densità. Dotato di 20 prese d’aria, frontino amovibile, retina interna anti-insetti anch’essa amovibile, viene fornito di serie con la guscio protettivo aerodinamico, che assolve anche alla funzione anti-pioggia. Dieci sono le colorazioni, due le misure: S/M (51/56 cm) e M/L (53/61 cm), per un peso rispettivo di 235 e 250 grammi.


Articolo a cura di Roberto Chiappa

Foto: © Tech-Cycling (Roberto Chiappa e Sergio Doria)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*