Home | Turismo | News turismo

News turismo

Giro delle Fiandre trevigiane 2017

Si chiama Altamarca van Vlaanderen ed è una manifestazione cicloturistica non competitiva di 100 km che si terrà sabato 15 Aprile a Conegliano (TV), ispirata alle Classiche del Nord, con tanto di muri, pavé e sterrati. Partecipazione gratuita ma limitata a 100 posti, preiscrizione obbligatoria. Comunicato Stampa.

Leggi Articolo »

Bianchi e il progetto Davos Rides

Bianchi presenta il progetto cicloturistico Davos Rides, due proposte di 5 giorni ciascuna per pedalare nell’incantevole cornice delle Alpi svizzere del cantone dei Grigioni, avvalendosi della struttura InterContinental Davos Hotel e con la collaborazione di Thomson Bike Tours. Comunicato Stampa.

Leggi Articolo »

Trail dei laghi laziali 2017

Secondo capitolo per questa manifestazione di “bikepacking” dal particolare fascino, con un tracciato che toccherà i laghi di Bolsena, Vico e Bracciano. Due partenze (31 marzo e 1 aprile 2017), due percorsi (200 e 300 km, rispettivamente con 3.000 e 5.000 mdsl), zero costi di iscrizione. Comunicato Stampa.

Leggi Articolo »

Sardinia Divide, seconda edizione

Dal 7 al 9 aprile 2017, con partenza da Alghero e arrivo a Olbia, si svolgerà la seconda edizione del Sardinia Divide, manifestazione di “bikepacking” che riscosse un notevole successo all’esordio. Percorso di circa 210 km, tre tappe, sistemazione in camping o albergo, attestato finale di finisher. Comunicato Stampa.

Leggi Articolo »

Affluenza record alla Spoleto-Norcia in MTB

Più di 1.500 partecipanti hanno animato questa manifestazione cicloturistica che segue il percorso della dismessa ferrovia Spoleto-Norcia, una delle piste ciclabili più belle d’Italia. Tre percorsi, con il più lungo di 125 km aperto ai “randonneur”. Parte del ricavato è stato devoluto alle zone terremotate. Comunicato Stampa.

Leggi Articolo »

Torna la ciclostorica “I Forzati della Strada”

La settima edizione de “I Forzati della Strada” si terrà domenica 31 luglio a Montelparo (FM), su un itinerario di 70 km lungo le strade bianche delle colline fermane. E’ un cicloraduno libero, con partecipazione gratuita ma obbligo di abbigliamento vintage (maglia e calzoncini di lana). Possibilità di pranzo finale tipico (10 euro). Comunicato Stampa.

Leggi Articolo »