Home | Varie | Bike World Zerowind Cup 2018, tutto pronto per la partenza

Bike World Zerowind Cup 2018, tutto pronto per la partenza

Il celebre circuito MTB inizierà fra una settimana esatta con la prima delle sei manifestazioni in calendario, vale a dire al Granfondo Tre Valli by Gist, a Tregnago (VR). Grande soddisfazione per le iscrizioni cumulative e, come sempre, per la granfondo veronese, la più partecipata d’Italia. Comunicato Stampa.


Bike World Zerowind Cup 2018
Start imminente, il prossimo weekend la Granfondo Tre Valli by Gist

Il circuito di mountain bike più partecipato del nord-est aprirà le sfide il prossimo weekend a Tregnago (VR), con la Granfondo Tre Valli by Gist, la cui veste è come sempre ben confezionata: expo village, area team, spettacoli vari e pasta-party gratuito per tutti. Le iscrizioni alla gara veronese sono vicine ai 2.300 concorrenti, quelle cumulative all’intero circuito 271. L’inizio è di quelli buoni.

Nel weekend del 24 e 25 marzo scatterà il Bike World Zerowind Cup 2018, indubbiamente la challenge di mountain bike più frequentata del nord-est. E sarà ancora una volta la Granfondo Tre Valli By Gist di Tregnago (VR) a scrivere il primo capitolo di questo circuito. L’inserimento di nuove gare e il miglioramento globale del format ha portato ad avere ben 271 iscritti cumulativi a tutte le sei prove, e anche i quasi 2.300 della Granfondo Tre Valli by Gist, le cui iscrizioni sono ancora aperte e che sicuramente cresceranno, sottolineano la valenza di questo circuito.

Soddisfazione espressa anche dall’organizzazione del Bike World Zerowind, coordinata da Simone Scandola, ex biker di livello nazionale, nonché gran visir della Granfondo Tre Valli by Gist: “Per quanto riguarda il circuito, siamo molto contenti perché le iscrizioni cumulative hanno raggiunto una cifra importante, che testimonia il continuo apprezzamento di questa challenge divenuta, negli anni, punto di riferimento per i bikers del Veneto e non solo. La rinnovata e ormai continua partnership con Zerowind garantisce un valore aggiunto per tutti i partecipanti grazie ad un montepremi in denaro sostanzioso per i team e il gadget, rappresentato da una bandana multiuso in poliestere senza cuciture e un paio di guanti invernali in tessuto “soft shell” antivento e antipioggia waterproof firmati ZeroWind. Sicuramente punto di forza sono le manifestazioni inserite, con il finale mondiale della 3 Epic MTB ad Auronzo di Cadore (BL).”

“Per quanto riguarda la Tre Valli, prima tappa del circuito, non finisce mai di stupire.” – prosegue Simone “In generale nel movimento granfondistico vedo grossi proclami di iscritti, a volte fortemente disattesi poi dai numeri degli arrivati e ancor peggio dal numero riportato sugli elenchi iscritti ufficiali, mentre la Tre Valli continua a riconfermarsi sul piano numerico attorno ai 2.300 iscritti, effettivi e certificabili. Manca ancora una settimana di tempo prima che le iscrizioni chiudano definitivamente e chi vuole può ancora iscriversi. Il format è il classico che ormai da diversi anni a questa parte viene proposto alla Tre Valli, con una piccolissima modifica riguardante il percorso, per cercare di eliminare l’unico punto critico che causava rallentamenti ai partecipanti, intorno al 13° chilometro. Ci auguriamo che il meteo sia benevolo perché finora l’inizio di stagione non è stato, nel complesso, molto fortunato.”

Tre Valli by Gist, una granfondo che piace
Ben collocata nel calendario agonistico, la Granfondo Tre Valli by Gist attira sempre moltissimi partecipanti. Il suo percorso di 43 km con 1.290 metri di dislivello si snoda tra la Val d’Illasi, la Val Tramigna e la Valle di Mezzane, su strade sterrate e qualche single-track. Divertente e completo senza risultare ostico, alterna morbide salite – con la più lunga del Monte Ferrara posta saggiamente a inizio gara, quando le gambe sono più toniche – a veloci saliscendi, contornati da panorami di indubbia bellezza. Due i ristori, al km 20 in località Cadalora e al km 33, sul GPM del Monte Vago, ai quali si aggiunge il ristoro finale e il pasta party.

Ma la Granfondo Tre Valli by Gist non si limita al solo evento agonistico di domenica 25 marzo. Sabato 24 si aprirà una serie di iniziative collaterali d indubbio richiamo. Alle ore 15 sarà inaugurata l’area espositiva, con numerose aziende del comparto ciclistico, e non solo, che presenteranno i propri prodotti. Poi un “event show” in cui gli organizzatori di manifestazioni di mountain bike illustreranno le loro proposte.

Domenica tornerà in vigore l’ora legale, ma alle 7 in punto aprirà nuovamente l’area expo, l’area team e tutto quanto gravita attorno alla gara, che partirà alle ore 10 con scaglioni ogni 10 minuti, fino alle 10.40. L’arrivo del vincitore è previsto attorno alle 11.35, mentre alle 12.30 inizieranno le libagioni del pasta-party. Alle 14.20, poco prima o poco dopo, si celebrerà l’arrivo dell’ultimo concorrente, festeggiato al pari del vincitore. Le premiazioni ufficiali sono previste per le ore 15.30. Il cronometraggio della granfondo è curato da SDAM, mentre il servizio foto sarà effettuato dall’agenzia fotografica “Foto Studio 3”.

Tre Valli E-Bike Fun
La Granfondo Tre Vali by Gist aprirà per la prima volta anche alle bici elettriche. La Tre Valli E-Bike Fun sarà infatti una granfondo nella granfondo, sul medesimo percorso e fruendo dei medesimi ristori. Si tratta di una pedalata cicloturistica, priva di classifica, con iscrizione gratuita per la quale occorre tuttavia presentare il certificato medico per attività sportiva non agonistica. La partenza della Tre Valli E-Bike Fun è prevista in coda a quella di tutti i concorrenti della granfondo.

Il calendario del circuito Bike World Zerowind Cup 2018
• 25 marzo 2018 – GRANFONDO TRE VALLI BY GIST – Tregnago (VR) – Percorso unico di 43 km e 1.290 mdsl
• 29 aprile 2018 – GRANFONDO DEL DURELLO – San Giovanni Ilarione (VR) – Percorso unico di 44 km e 1.500 mdsl
• 23 giugno 2018 – LESSINIA LEGEND – Bosco Chiesanuova (VR) – Percorso “Classic” di 55 km e 1.750 mdsl – Percorso “Extreme” di 100 km e 3.600 mdsl
• 1 luglio 2018 – CRESPADORO BIKE – Crespadoro (VI) – Percorso unico di 43 km e 1.730 mdsl
• 26 agosto 2018 – GRANFONDO TROI TREK – Polcenigo (PN) – Percorso unico di 54 km e 1.930 mdsl
• 16 settembre 2018 – 3EPIC TRE CIME DI LAVAREDO – Auronzo di Cadore (BL) – Percorso “Lavaredo 90” di 91 km e 3.100 mdsl – Percorso “Misurina 70” di 76 km e 1.950 mdsl

Per ulteriori informazioni inerenti al regolamento, alle iscrizioni, ai premi e alle news del circuito Bike World Zerowind 2018 si rimanda sito ufficiale della manifestazione www.bikeworldzerowind.it e alla pagina Facebook.


– Sito web Bike World Zerowind Cup 2018


Impaginazione e grafica: Roberto Chiappa

Testo e foto: © Steelcomunicare (Ufficio Stampa Bike World Zerowind Cup 2018)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*