Home | Tecnica | News tecnica | Bianchi presenta la nuova Aria

Bianchi presenta la nuova Aria

Si amplia la gamma delle biciclette aerodinamiche Bianchi, che presenta in anteprima la nuova Aria, pensata per la velocità e adatta anche alle competizioni triathlon. Geometria racing, telaio e forcella estremamente aerodinamici, trasmissione Campagnolo Centaur compact, ruote Vision Team 35 Comp. Comunicato Stampa.


La nuova ARIA
PRESTAZIONE AERODINAMICA SUPERIORE

IL NOSTRO OBIETTIVO
Il nostro obiettivo è stato quello di allargare la gamma delle biciclette Bianchi aero inserendo un nuovo modello contraddistinto da un sistema telaio-forcella estremamente aerodinamico, adatto ad ogni contesto di gara, ideale anche per competizioni di triathlon.

La nuova Bianchi ARIA è una bicicletta aerodinamica orientata alla ricerca della velocità. Partner ideale per le tue sfide su strada, Aria è pensata per gli amanti della velocità pura.

SISTEMA FULL AERO
La velocità è tutto. Per essere veloci è importante che la bicicletta e l’atleta siano il più efficienti possibile in termini di aerodinamica.

In Bianchi siamo abituati ad impiegare la nostra esperienza in ricerca e sviluppo nella progettazione di ogni nuovo modello. Ed è proprio su questi presupposti che l’innovativo design aerodinamico del telaio ARIA sintetizza le conoscenze acquisite da Bianchi in galleria del vento ed il know-how accumulato dai nostri tecnici costantemente a contatto con i ciclisti professionisti.

Per quanto riguarda la bicicletta, ottenere una prestazione full-aero significa avere un profilo aerodinamico delle forme di tutto il telaio per garantire la minor resistenza all’avanzamento.

Applicare lo stesso concetto di prestazione full-aero al ciclista significa favorire una posizione dell’atleta che garantisca la minima resistenza all’aria. Questo è ottenibile con un sistema telaio-forcella integrato che permetta una posizione più abbassata ed avanzata, abbinato alla geometria racing.

La perfetta unione tra telaio aero ed atleta aero sintetizza il concetto di sistema integrato “full-aero”.

TRIATHLON READY

Oltre alle ottime prestazioni su strada, Aria esprime la propria versatilità anche nell’utilizzo triathlon. La geometria racing ed aggressiva del telaio agevola immediatamente la ricerca delle alte velocità come richiesto nel triathlon. Pedalare con il busto in posizione perfettamente aerodinamica è più facile grazie alla speciale configurazione triathlon.

Con pochi e semplici gesti è infatti possibile montare sul manubrio delle protesi aerodinamiche dedicate ed ecco che Aria si trasforma in un’arma da competizione per le gare triathlon.

Strada o triathlon, l’Aria ti aiuterà a dare il massimo in ogni situazione.

CARATTERISTICHE TECNICHE

TELAIO
– Forme e profili aerodinamici
– Movimento Press fit 86.5 x 41
– Passaggio cavi interno
– Doppia compatibilità trasmissioni meccaniche e elettroniche
– Forcellini full carbon con insert metallico
– Peso in taglia 55: 1.100 gr (+/- 5%)

La forcella Aero e i foderi alti prendono ispirazione dal modello Aquila CV, testato in galleria del vento, per crono e triathlon.

STERZO AERODINAMICO
– Tubo sterzo conico 1.1/8” > 1.4”

REGGISELLA AERODINAMICO
– Reggisella aerodinamico con look integrato e testa con arretramento 20 mm
– Chiusura reggisella integrata per una perfetta aerodinamica ed un miglior design
– Lungh. reggisella:
• 250 mm = 44 cm
• 300 mm = 47>50 cm
• 350 mm = 53>61 cm

FORCELLA
– Full carbon 1.1/8” > 1.4”
– Testa della forcella con design integrato per una aerodinamica avanzata
– Geometria reattiva
– Rigida
– Peso: 370 gr

SPECIFICHE
– CAMPAGNOLO CENTAUR 11v Compact 50/34
– Ruote: Vision Team 35 Comp


– Sito web Bianchi


Impaginazione e grafica: Roberto Chiappa

Testo e foto: © Bianchi Press Office

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*