Home | Mountain bike | News MTB | Bianchi e Marco Aurelio Fontana, ingaggio ufficiale

Bianchi e Marco Aurelio Fontana, ingaggio ufficiale

Il “segreto di Pulcinella”, noto a tutti da alcuni mesi, è stato ufficializzato oggi nella sede Bianchi: Marco Aurelio Fontana vestirà il colore celeste della Casa di Treviglio per il 2017 e 2018, unendosi al Team MTB Bianchi Countervail, che ha salutato Gerhard Kerschbaumer. Se son rose, fioriranno. Comunicato Stampa.

Il Team Bianchi Countervail si rafforza con l’inserimento di Marco Aurelio Fontana, uno degli atleti più forti e rappresentativi nel panorama professionistico internazionale MTB e ciclocross. Bronzo alle Olimpiadi di Londra 2012 (e quinto a Pechino 2008), vincitore di tre Campionati del Mondo nel Team Relay, oro agli Europei nella staffetta a Berna 2013, pluricampione Italiano cross country e ciclocross, il 32enne lombardo di Giussano ha firmato un accordo che lo legherà alla squadra presieduta da Felice Gimondi per due stagioni, a decorrere dal 1° febbraio 2017.

Fontana è un biker forte, determinato, abituato alle grandi sfide ed in grado di adattarsi con grande capacità tecnica e mentale sia ai percorsi XC sia a quelli del ciclocross. Fontana è anche uno dei volti più noti del ciclismo off-road a livello mondiale, corridore dal forte impatto mediatico e grande conoscitore di prodotto e tecnologia. Fondamentale sarà infatti il suo supporto nello sviluppo dei modelli racing Bianchi.

FONTANA: “CON METHANOL CV VERSO TRAGUARDI PRESTIGIOSI”
“Vedo in Bianchi un brand molto forte e di grande classe – spiega Fontana – dal quale sono stato sempre attratto. Nelle prossime stagioni voglio correre ai massimi livelli e il Reparto Corse Bianchi si sta attivando per darmi tutto quello che mi occorre, a partire dalla Methanol CV. So che questo nuovo modello è costruito con una innovativa tecnologia del carbonio che elimina le vibrazioni, il Countervail, e non vedo l’ora di sfruttarne a pieno le qualità di guida e controllo. La bici esteticamente mi piace molto e l’allestimento è al top: tutto questo ci aiuterà ad ottenere il meglio nelle competizione XC. Ho trovato poi la massima professionalità in tutte le persone che ho incontrato a Treviglio, a partire dal presidente Felice Gimondi, un mito”.


Massimo Ghirotto, Marco Aurelio Fontana e Felice Gimondi

GHIROTTO: “FONTANA, VALORE AGGIUNTO”
“L’arrivo di Fontana apporta un importante valore aggiunto al nostro team, arricchendolo ulteriormente di storia – afferma Massimo Ghirotto, team manager del Team Bianchi Countervail – e, sono certo, anche di risultati. Il suo inserimento rappresenta un’ulteriore motivazione ed ispirazione per tutta la squadra alla ricerca della massima prestazione sportiva in ogni gara alla quale parteciperemo”.


Felice Gimondi e Marco Aurelio Fontana

GIMONDI: “VALORE TECNICO E VISIBILITA’ MEDIATICA”
“Marco Aurelio è un corridore forte con una personalità spiccata: credo entrambe le cose siano importanti per accrescere il valore tecnico della nostra squadra e la sua visibilità mediatica. Fontana è un ottimo comunicatore che saprà anche esaltare al meglio il valore aggiunto delle nostre Bianchi”, il commento di Felice Gimondi, Presidente del Team Bianchi Countervail.

LE BICI DEL TEAM
Fontana utilizzerà la nuovissima Methanol CV, la prima mountain bike al mondo creata con l’innovativa Countervail® vibration cancelling technology. Il Team Bianchi Countervail ha inoltre a disposizione il modello Methanol Full Suspension (29”), progettato per performance estreme, dotato di un telaio full carbon rigido e leggero grazie all’impiego di tecnologie esclusive Bianchi e alla geometria reattiva XC. Per le gare di ciclocross, Bianchi metterà a disposizione di Fontana il modello Zolder.


– Sito web Bianchi


Impaginazione e grafica: Roberto Chiappa

Testo: © www.vitesseonline.it (Ufficio Stampa)
Foto: © Bianchi – © Michele Mondini

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*