Home | Varie | Acquista Pissei e vinci una giornata al Giro d’Italia

Acquista Pissei e vinci una giornata al Giro d’Italia

Il brand toscano di abbigliamento Pissei offre a tre fortunati acquirenti la possibilità di trascorrere un giorno all’interno dell’ammiraglia del Team Wilier Triestina-Selle Italia durante il Giro d’Italia. Il concorso terminerà il 3 maggio. Comunicato Stampa.


Corri col cuore al Giro d’Italia 2018

Pissei, marchio di abbigliamento da ciclismo “Made in Italy”, in collaborazione con il Team Wilier Triestina-Selle Italia, offre la possibilità a tre clienti di vivere una giornata a seguito della squadra durante il Giro d’Italia 2018. Il marchio toscano, fornitore dell’abbigliamento da gara e d’allenamento al team capitanato da Filippo Pozzato, mette a disposizione un’opportunità unica e irripetibile di vivere all’interno dell’ammiraglia una tappa della corsa.

Il contest è aperto a tutti i clienti che nel periodo che va dal 6 Aprile al 3 Maggio effettueranno un acquisto sull’e-commerce di un importo pari ad almeno 80 € (spese di spedizione escluse). Tre fortunati verranno estratti a sorte e avranno la possibilità di vivere l’esperienza scegliendo la tappa che preferiscono, basterà dare un preavviso di almeno 4 giorni. I vincitori, naturalmente, saranno tenuti a rispettare il regolamento e gli orari del team ma potranno godersi la tappa dall’ammiraglia vivendo in prima persona la tensione e il clima del Giro d’Italia. Il VIP Pass giornaliero che verrà fornito sarà personale e non potrà essere ceduto a terzi.

Pissei ha confermato anche per il 2018 la partnership con il team Wilier Triestina–Selle Italia con la quale collabora anche nella realizzazione dei capi della propria linea. Un legame ormai consolidatosi negli anni di cui i clienti del marchio toscano hanno beneficiato fin da subito grazie agli sviluppi tecnologici studiati nelle corse e che regalerà, per l’edizione 2018 del Giro d’Italia, un’esperienza indimenticabile.


– Sito web Pissei


Impaginazione e grafica: Roberto Chiappa

Testo e foto: © Pissei (Ufficio Stampa)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*